Circa 2 mesi fa avevamo riportato la notizia (link) che la Micron, la società controllante la Lexar (una delle più noti aziende produttrici di schede di memoria), stava interrompendo le attività nelle schede di memoria, così la Lexar si preparava ad un futuro estremamente difficile.

Ieri buone notizie: la Longsys, un'azienda cinese, ha annunciato che acquisterà la Lexar dalla Micron, quindi la Lexar sembra salva!

Il comunicato ufficiale (in inglese) a questo link.

Aggiungi commento
  • Nessun commento trovato